Contatti

Francesco Prinetti

Nato a Torino nel 1948, laureato alla locale Università nel 1973, ha tre figli grandi ma ancora nessun nipotino, per cui può permettersi di andare a spasso per i monti e scrivere itinerari geologici.

Nel 1991, a congresso con altri 130 “saggi” del mondo intero, ha firmato la Carta di Digne per la Protezione del Patrimonio Geologico, pietra miliare dell’ambientalismo scientifico mondiale e modello di tutte le attuali attività di geoturismo e di gestione di aree protette ad indirizzo geologico (il testo e gli atti congressuali sono conservati anche presso la biblioteca del Museo Regionale di Scienze Naturali a Saint Pierre).

Membro della Società Geologica Italiana e, fin dalla fondazione, della Associazione nazionale Geologia e Turismo, ha partecipato a varie pubblicazioni, in particolare guide turistiche e periodici scientifici. Ha realizzato un Geosito presso il Ponte Romano di Saint Vincent (metaofioliti, glacialismo pleistocenico, paleofrana...), con percorso attrezzato e fascicolo illustrativo; ne ha curato il rilevamento e l’inserimento nel database nazionale dei Geositi d’Italia tenuto dal Servizio Geologico Nazionale, ora APAT. Vorrebbe che tutte le scuole vi facessero una tappa durante le loro gite scolastiche in Valle, ed è in genere disponibile, previo avviso, a preparare in anticipo la visita e quindi a guidarla.

e-mail: francescoprinetti@alice.it

Home